Metodo Feuerstein

Il metodo Feuerstein è stato elaborato, per l’appunto da Reuben Feuerstein (psicopedagogista israeliano), per sviluppare l’intelligenza di bambini con problemi di apprendimento o con disabilità intellettiva.

Al giorno d’oggi il metodo Feuerstein è utilizzato anche con studenti o persone adulte che hanno problemi nell’integrarsi nella società.

Questo trattamento si basa sulla modifica che ogni individuo può applicarsi per potenziare i propri processi cognitivi per attivare risorse che sono ancora latenti.

METODI APPLICATIVI:

L’applicazione di questo metodo si svolge tramite esercizi, svolti sempre da un’insegnante preparata, che avranno il fine di rendere consapevole il bambino che è obbligato ad attuare precisi processi mentali per risolvere dei problemi o per imparare qualcosa.

I fondamenti del metodo applicativo del trattamento puntano a:

1-Cercare di controllare l’impulsività nel rispondere a un quesito o a risolvere dei problemi.

2-Indurre l’individuo a riflettere prima di prendere un’iniziativa.

3-Analizzare sempre il problema e come lo si può risolvere o il perchè non ci si è riusciti.

Il Metodo Feuerstein è composto da esercizi carta-matita che permettono di stimolare una riflessione metacognitiva dato che questi esercizi non hanno lo scopo di porre domande a cui si deve dare una risposta, ma bensì orientano a un’analisi dei processi del pensiero che si mettono in auto durante la risoluzione di un problema.

Il Programma Feuerstein è una ricca varietà d’esercizi praticabili sia in maniera individuale che in piccoli gruppi e fornisce strumenti per lavorare su:

    • aumento della capacità cognitiva;
    • sulle difficoltà di apprendimento;
    • didattica inclusiva
  • dispersione scolastica

Contattaci per Qualsiasi Info

Scroll Up