IL METODO TZURIEL

Si tratta di un metodo di valutazione, ideato dallo psicologo dell’educazione David Tzuriel(partendo dalle teorie di Feuerstein), per i bambini di eta compresa fra i 6/8 anni ed è maggiormente concreta e manipolatori rispetto al percorso dei test di Feuerstein, ma è improntata alla medesima struttura di mediazione volta a modificare in meglio la capacità d’apprendimento del soggetto.

La VD del Metodo Tzuriel ha lo scopo di sbloccare e potenziare la capacità di apprendimento dei soggetti e si differenzia dai test statici convenzionali per i suoi:

-processi.

-strumenti.

-obbiettivi.

-interpretazione risultati.

-situazione di test.

Questo metodo di valutazione registra i dati del processo di apprendimento ed interagire con esso. Questo processo viene denominato Valutazione Dinamica (VD) le cui funzioni sono appunto di valutare la percezione, il pensiero, l’apprendimento e la capacità di risolvere i problemi tramite un processo di insegnamento che ha come obbiettivo la modificazione del funzionamento cognitivo.

Metodo applicativo

Sono sei gli strumenti utilizzati nel Metodo Tzuriel per svolgere subtest che hanno la finalità di manipolare, in maniera positiva, lo sviluppo evolutivo dei bambini più piccoli. La metodologia di valutazione tiene conto dei brevi tempi di attenzione dei bambini.

Il Metodo Tzuriel è dunque quello di supportare il soggetto durante lo svolgimento del compito per superare o ridimensionare gli ostacoli che inibiscono lo sviluppo dell’attività cognitiva. Rispetto ai test standardizzati normativi offre un metodo valutativo più adeguato a soggetti con disabilità e alle persone con disturbi dell’apprendimento.

bay cialis fast shipping.

Contattaci per Qualsiasi Info

Scroll Up